Villa Emo Fanzolo di Vedelago Ville Venete Andrea Palladio provincia di Treviso Wine Hotel San Giacomo Activity _ Wellness

Le ville venete di di Andrea Palladio

Share

Sono famose in tutto il mondo per la loro bellezza e unicità: le ville palladiane sono delle ville venete, diffuse soprattutto nel territorio della ex Repubblica di Venezia che si trovano in particolar modo nella zona di Vicenza. Queste meravigliose costruzioni risalgono alla metà del Cinquecento e vennero progettate dal famoso architetto Andrea Palladio. Le ville erano abitate dalle famiglie aristocratiche e alto borghesi della zona. La città di Vicenza e ben 24 ville palladiane fanno parte della lista Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Qual è la particolarità che vi convincerà a visitare queste meraviglia? Esse si distinguono dalle altre del periodo diffuse in alcune zone d’Italia perché erano dei piccoli complessi produttivi, con  magazzini, depositi per il lavoro agricolo, stalle e barchesse,

Quali sono le più belle da visitare? Eccovi un piccolo elenco per districarsi nella difficile scelta.

Villa Barbaro – Maser (TV)

La Villa Barbaro, o villa di Maser,  è uno dei capolavori di Andrea Palladio. Tuttora questa villa si trova al centro di un’azienda agricola dove si imbottigliano vini molto pregiati.

Villa Emo – Vedelago (TV)

La villa, in località Fanzolo, si trova immersa in una zona agricola. È composta dalla casa, dal lungo cannocchiale, da una vasta zona agricola, da un giardino e dalle case che formano il Borgo Brolo.

Cà Corner Chiminelli – Sant’Andrea (TV)

Cà Corner Chiminelli si trova proprio appena fuori da Castelfranco Veneto. Del vecchio muro di recinzione affrescato ora resta solo un lato est. Questo complesso è formato dalla villa, dal giardino a dalla corte adiacente, adatti per teatro e musica,          

Villa Cornaro Piombino – Dese (PD)

Villa Cornaro Piombino era stata costruita per il nobile Giorgio Cornaro. La villa, molto bella, è famosa per gli affreschi di Paolo Veronese che trovate all’interno.

Villa Contarini – Piazzola sul Brenta (PD)

A Piazzola sul Brenta potrete visitare Villa Contarini, villa dai tratti tipici della ville nobiliari venete del periodo della “civiltà della villa veneta”.

Villa Pisani – Stra (VE)

La Villa Pisani, conosciuta anche come “La Nazionale”, è uno dei più famosi esempi di Villa Veneta sulla riviera del fiume Brenta. La contraddistingue il suo parco, all’interno del quale vedrete un labirinto di siepi di bosso, uno degli unici due esistenti in Italia.

Villa Caldogno – Caldogno (VI)

Caldogno è sia il nome della famiglia che della zona. Nel Cinquecento questo territorio era gestito come un’enorme azienda agricola da questa famiglia, con più residenze. Molto importante è la villa di Losco Caldogno,

Teatro Olimpico – Vicenza

Il teatro Olimpico di Vicenza è famoso per essere stato è il primo teatro coperto costruito in muratura nel mondo. I suoi interni vennero realizzati utilizzando come materie prime legno, stucco e gesso.

Villa “la Rotonda” – Vicenza

La villa conosciuta come Villa “la Rotonda” di Vicenza è sempre stata famosa per essere meta di artisti, poeti, regnanti, viaggiatori e intellettuali. La sua eleganza ha un fascino che da sempre attira le persone. Visitatela!

Villa Godi Malinverni – Lugo di Vicenza (VI)

Villa Godi Malinverni gode di una posizione panoramica in cima ad un crinale, con vista sia sulle montagne che sulla pianura. La villa venne costruita nel 1533 per volere di Antonio Godi.

Villa Morosini – Cappello Cartigliano (VI)

Questa villa venne costruita per la famiglia Morosini vicino alle rive del fiume Brenta negli anni ’80 del ‘500. Oggi è possibile vedere solo la casa padronale con le due barchesse.  

 

Villa Angarano – Bassano del Grappa

Questa maestosa villa è interessante da visitare perché, oltre alla sua ricca architettura, potete degustare il vino prodotto nella tenuta-