Il Taglio Bordolese, un Rosso tra il Piave ed il Brenta

Share

Le DEGUSTAZIONI con ANDREA DA ROS 

Una volta al mese ci siamo impegnati ad offrire ai nostri ospiti ed amici che ci seguono delle esperienze di degustazioni accompagnati da Sommelier illuminati che da anni si dedicano alla formazione con tanta pazienza di novelli sommelier, a premiazioni all’interno di manifestazioni e quant’altro nel mondo del vino.

Noi siamo affascinati da questo mondo e vogliamo coinvolgervi nel nostro entusiasmo e presentarvi ciò che propone il nostro territorio dal Brenta al Piave, dalle colline di Conegliano e Valdobbiadene patrimonio dell’umanità e le colline di Asolo e del Montello.

L’area dei Colli Asolani, nel territorio dell’Altamarca Trevigiana, è zona ricca di storia, arte e ottimi prodotti tipici, tra i quali spicca il vino a DOCG Montello Rosso, il bordolese veneto.

Questo vino di grande qualità e di audace carattere ha una tradizione di oltre sessant’anni  e nasce da vitigni bordolesi coltivati sulle argillose colline del Montello, dove la vite, viste le caratteristiche del terroir con clima secco d’estate e rigido d’inverno, forti pendenze e una particolare disposizione del terreno, dà origine ad una produzione limitata di eccelsa qualità.

La denominazione Montello Rosso, declinata nelle due versioni Montello Rosso e Montello Rosso Superiore è riservata al vino ottenuto da uve Cabernet Sauvignon dal 40 al 70%, Merlot e/o Cabernet Franc e/o Carmenère dal 30 al 60%.

In degustazioni 4 vini  rossi metodo bordolese ed in abbinamento deliziosi formaggi erborinati e cicchetti veneti.

Prezzo di euro 35,00 a persona

Evento inizia alle 20.30 su prenotazione allo 0423/930366, posti limitati